Al lettore

Poesia, Economia, Editoria e altre rime tempestose

POESIA, ECONOMIA

UN NUMERO MONOGRAFICO SULLA TRADUZIONE DI POESIA IN ITALIA A CURA DI FRANCO NASI | Non molto tempo fa, ad un convegno sulla traduzione, una giovane traduttrice e consulente editoriale, con buona esperienza e solida reputazione, all’interno di un discorso articolato e pieno di buon senso pratico, aveva detto che un libro di narrativa non vende di più o di meno se la traduzione è più o meno buona. La…

Va' avanti »

Tradurre (per il) teatro

Tradurre (per il) nteatro

UN NUMERO MONOGRAFICO A CURA DI GIOVANNI GRECO | Gli studi sulla traduzione hanno conosciuto negli ultimi quarant'anni una fioritura senza precedenti per quantità e per qualità. Ci sono stati tuttavia, all'interno di questo rigoglio, settori della letteratura e della comunicazione in senso più ampio che hanno rappresentato un oggetto privilegiato per la ricerca e altri più trascurati.

Va' avanti »

Mon semblable, mon frère!

Floret-80x97

NESSUNO PIÙ DEL TRADUTTORE ha diritto di fare propria la baudelairiana chiamata di correo al lettore. Lettore per eccellenza, ancor più di altri scrittori il traduttore è costretto a contare sulla complicità del collega lettore perché passi sotto silenzio la sua ipocrita pretesa di parlare per conto terzi. Il traduttore sta nascosto a casa sua, il lettore non sa a chi si sta affidando, o fa finta di non saperlo. NESSUNO…

Va' avanti »