Posts Tagged ‘ Elio Vittorini ’

Quando si leggeva (e si pubblicava) poesia

IL MOMENTO MAGICO DEGLI ANNI CINQUANTA E DEI SESSANTA di Mario Marchetti | C’è stata un’epoca – i primi decenni dopo la seconda guerra mondiale − in cui la poesia, o meglio alcuni poeti, furono o divennero in Italia una libera lettura di massa. Naturalmente per massa intendiamo qui il ceto medio mediamente colto: studenti, professionisti, insegnanti, ma non solo.

Va' avanti »

La recensione / 4 – Sul tradurre poesia, da più punti di vista

di Sara Sullam | A proposito di: Il traduttore visibile. Rime e viaggi, a cura di Teresina Zemella e Sandra Maria Talone, Monte Università Parma, Parma 2016

Va' avanti »

La recensione / 5 – La conferma di uno spartiacque periodizzante

di Gianfranco Petrillo | A proposito di: Lirici greci, a cura di Chiara Di Noi, Introduzione di Luigi Enrico Rossi, Appendice a cura di Enrico Cerroni, Roma, Salerno editrice, 2015, pp. 632, s.i.p. [ma € 22,00]

Va' avanti »

La citazione / 2

RENDEVO LO SCRITTORE COME SE AVESSE SCRITTO IN ITALIANO DIRETTAMENTE | Se domanda agli amici italiani, Le diranno che posso tradurre bene.

Va' avanti »

Portare Steinbeck agli italiani

di Silvia Guslandi | Poco più di settant’anni fa usciva in Italia la traduzione di Elio Vittorini di The Pastures of Heaven di John Steinbeck, uno dei testi che, soprattutto tra il 1930 e il 1940 – il «decennio delle traduzioni» secondo la celebre definizione di Cesare Pavese – veicolarono l’ingresso in Italia della letteratura americana, con l’intento di diffonderla e di rinnovare al contempo la nostra negli anni difficili dell’autarchia fascista.

Va' avanti »

Delfino Cinelli

THE TUSCAN WRITER AND FARM OWNER WHO TRANSLATED POE'SWORKS (WITH SOME HELP FROM ELIO VITTORINI...) | by Elisa Cattaneo — What was it like for Tuscan writer Delfino Cinelli being one of Mondadori’s translators during the so-called “Translation Decade”, and working on the Italian edition of Poe’s Short Stories for the Biblioteca Romantica under the responsibility of Giuseppe Antonio Borgese?

Va' avanti »

Chi era Delfino Cinelli?

Chi era Delfino Cinelli?

AGRICOLTORE, ROMANZIERE, TRADUTTORE DI POE (CON VITTORINI) | di Elisa Cattaneo Se, secondo l’ormai cristallizzata definizione di Cesare Pavese, gli anni Trenta sono il «decennio delle traduzioni», è bene cominciare a conoscerne da vicino gli autori...

Va' avanti »