Archivio

Cinquant’anni da traduttore

GUADAGNARE BENE, GUADAGNARE POCO, GUADAGNARE COSÌ COSÌ, MA SEMPRE LAVORARE SODO | di Raffaele Petrillo Ho cominciato a fare il traduttore più o meno negli stessi anni di Bianciardi, e con lo stesso editore. Campare (bene) facendo questo mestiere e inseguendo sogni è stata dura.

Va' avanti »

Donde estás traducción?

A PROPOSITO DI LE MANI SPORCHE DI ANGELO MORINO | di Mario Marchetti È proprio il caso di parafrasare il titolo di un celebre bolero sudamericano per introdurre brevemente il bel saggio di Angelo Morino Le mani sporche. Appunti sul tradurre letteratura

Va' avanti »

Le mani sporche

APPUNTI SUL TRADURRE LETTERATURA | di Angelo Morino Più passa il tempo e più mi rendo conto di credere nei poteri didattici del racconto. Con questo, intendo dire che credo nella trasmissione di un’esperienza e di un sapere attraverso il racconto.

Va' avanti »

Un’arma contro l’inganno, la mistificazione, l’ignoranza e la reticenza

IN RICORDO DI PETER NEWMARK | di Giulia Baselica «Teoria della traduzione» è espressione impropria, locuzione generica, possibile traduzione, quindi etichetta traduttiva per Übersetzungswissenschaft.

Va' avanti »

Dizionari e corpora online per tradurre dal tedesco

LE MERAVIGLIE DEL WEB PER I TRADUTTORI | di Susanne Kolb Negli ultimi vent’anni sono sensibilmente aumentati, sia in quantità che per qualità, gli strumenti capaci di aiutare i traduttori a districarsi nella selva delle parole e ad affinare il proprio lavoro.  

Va' avanti »

La recensione / 1 – Un convegno ricco di idee (con finale a sorpresa)

di Giulia Baselica Transito libero. Sulla traduzione della poesia è la preziosa testimonianza di un convegno dedicato alla traduzione della poesia e organizzato dall’Università di Siena nel 2007.  

Va' avanti »

La recensione / 2 Uno strumento innovativo e utile

di Elisa Leonzio Lucia Cinato Kather offre uno strumento del tutto nuovo nel panorama degli studi sulla traduzione in Italia.

Va' avanti »

La recensione / 3 – Le rose di Katherine Mansfield

di Susanna Basso Potrebbe bastare il giardino neozelandese di rose e di allitterazioni creato da Mansfield per sapere che il libro di Franca Cavagnoli è prezioso.

Va' avanti »

La citazione

VITTORIO ALFIERI e FRANÇOIS DE CHATEAUBRIAND

Va' avanti »

Reminiscenze e borbottii / 3

Il vecchio lettore | Una grande lingua colta, una grande tradizione letteraria e artistica, un patrimonio culturale e artistico tra i più grandi dell’umanità. Tutte palle al piede per il futuro dell’Italia. E della Francia, e della Germania. Ma più per l’Italia, ché più antica e più continua e prolungata è stata quella tradizione, più ricco è quel patrimonio.

Va' avanti »